Pagina 3 di 15

La Lettura, Corriere della Sera


Sull’inserto “La Lettura” del Corriere della Sera di domenica 11 giugno è uscita una recensione di “Un morso all’improvviso” a cura di Alessandro Beretta.


Le avventure del «vermiciattolo schizzopatico» Beo lasciano al lettore una sensazione tanto delicata e profonda, quanto ineluttabile. Se le emozioni sono lontane e le crisi sono «un gatto» che si agita nella pancia, Beo non rinuncia, nella speranza di raggiungerle e scoprirle, a immaginarle diversamente per noi.

Un morso all’improvviso

Si intitola “Un morso all’improvviso”.
L’ho scritto io.
È edito da Bollati Boringhieri.
La copertina è di Manuele Fior.
Con le illustrazioni di La Tram.

È un romanzo che parla di un uomo che si sente uno scarabeo (stercorario) – ma non ha a che fare con Kafka.
Quest’uomo è terrorizzato dai marziani – ma non c’entra niente Flaiano.
È una specie di Pinocchio contemporaneo, che vive in periferia e parla con i lampioni.

Le volte che son contento, il mondo intero mi pare risplendere di una bella luce di cucina.

In libreria.

Perdersi per ritrovarsi


Per l’etichetta AlfaMusic e distribuito da Believe ed Egea Music è uscito nei giorni scorsi il nuovo album del cantautore Giovanni Battaglino “Ricominciare dalle parole”.
Giovanni mi ha chiesto un piccolo contributo, un testo, che accompagnasse il suo lavoro e da allegare nel libretto.

Così ho scritto “Perdersi per ritrovarsi”.

Giovanni,
non me ne volere se nello scriverti queste righe mi terrò alla larga dallo specifico del tuo lavoro. Io di musica non me ne intendo, allora preferisco ascoltare. In tutti i sensi.
..

Scuola Carver

Presso la Scuola Carver di Livorno (Villa del Presidente, via Marradi) ho tenuto due incontri:

Miscelare e bilanciare – Registri, stili e contaminazioni da Cecco Angiolieri al Borzacchini

Precisare – Al posto giusto nel momento giusto. Dettagli di significato.

Bianciardi!

Sono stato invitato a partecipare ad alcune iniziative in occasione del centenario della nascita di Luciano Bianciardi. Non avendo sviluppato nel tempo un approccio critico, mi limiterò a raccontare il mio rapporto da lettore con Bianciardi  e quanto questo autore abbia (inevitabilmente) influito su quel che scrivo.

MILANO, 22 novembre 2022, libreria Anarres.
Con Demetrio Marra.
APRIRE IL FUOCO, una serata dedicata a Luciano Bianciardi. Dalle ore 19.

LIVORNO, 2 dicembre 2022, Centro Don Nesi Corea.
Con Sacha Naspini, Fabio Canessa, Stefano Romboli, Enrico Pompeo
INCONTRO APERTO SU BIANCIARDI. Dalle ore 18

VADA (LIVORNO), 9 dicembre 2022, Teatro l’Ordigno.
Con Federico Lenzi e Mara Ferretti.
LUCIANO BIANCIARDI TRA LA MAREMMA E MILANO. Dalle ore 17,30

ROMA, 14 dicembre 2022, Teatro Palladium
Con Pino Corrias, Donato Di Stasi, Velio Abati
CENTENARIO DELL’AUTORE DE “LA VITA AGRA”. Dalle 17,30

Maggiori informazioni nella sezione “Eventi”

« Articoli meno recenti Articoli più recenti »

© 2024 Michele Cecchini

Tema di Anders NorenSu ↑