ROMA

Ci sono film molto belli e poi ci sono film che esprimono un’idea del mondo e un’idea del cinema. ROMA di Alfonso Cuaron a mio avviso fa parte di questo secondo gruppo. Ci ho ritrovato la stessa poesia, la stessa grazia, lo stesso sguardo delicato eppure potente dei classici del neorealismo.