Palo Alto Adult School

IMG_20160325_141317 La sera del 24 marzo 2016 sono stato accolto dagli allievi del Corso di Italiano di Livello Avanzato presso la Palo Alto Adult School, su invito della docente, Stefania Filigheddu. Si è parlato di linguaggio, di identità, di mondi apparentemente lontani eppure così vicini, che si nascondono dietro le parole.
Un paio d’ore davvero piacevoli, durante le quali ho scoperto che gli impiegati nelle nuove aziende (social, tecnologiche e altro) che hanno sede a Palo Alto, al termine dell’orario di lavoro frequentavano i corsi di Yoga. Da un po’ di tempo, invece, un’attività assai di moda sono i corsi di italiano.
Io stesso ho scoperto nel corso della serata che la platea a cui savo parlando non era composta da persone di origine italiana, che magari frequentavano il corso alla ricerca e riscoperta, anche tramite la lingua, delle proprie radici. No, c’erano anche persone che con l’Italia non avevano a che fare: semplicemente, innamorate della nostra lingua, del suo suono. È accaduto più volte di sentirmi chiedere: “Mi dici qualcosa in italiano, per favore?”